TRADIZIONE & GUSTO - Val di Fiemme


Sono appena tornata dal Trentino precisamente da Predazzo nella Val di Fiemme!
 
Sono stata ospite dalla famiglia di mia sorella che alloggiava al Majestic di Predazzo, ho trascorso due giorni con i miei nipotini, tra escursioni, febbre e ottimo cibo!
 
Dopo un lungo viaggio con il treno eccomi arrivata ad Ora, l'aria di montagna già si respirava, anzi aria di vacanza, mi sentivo una straniera in Italia, qui parlano tutti tedesco! :-(
Preso il pullman per Cavalese, sono arrivata al capolinea alle 17.00.
 


La mia breve vacanza inizia qui, tra le tradizioni e i gusti della Val di Fiemme, un tour tra ristoranti e realtà produttive locali legati al territorio.

 
Il mio itinerario è stato breve ma intenso, ho assaporato una cucina tipica e genuina, scoperto antiche tradizioni dai sapori autentici, e ho acquistato quello che si poteva comprare per poterne poi condividere con la mia famiglia una volta arrivata a casa!
 

A TUTTA BIRRA !
Birrificio Birra di Fiemme a Daiano in via Colonia n. 60.
 
 Qui si trova il Birrificio della Birra di Fiemme, dove si possono degustare diverse tipi di birre artigianali.
Il birrificio produce una birra dissetante, naturale, non pastorizzata priva di conservanti e leggera da accompagnamento per qualsiasi tipo di cibo.
Birre per tutti i gusti dalle tradizionali come la birra chiara Weizenbier, alla Flaimbier da gusto di nocciola, all'ambrata Larixbier.
Poi ci sono le birre legate al territorio come la Lupinos dal gusto che ricorda la nocciola, il cacao e il caffè tostato e la Nòsa dal gusto delicato e floreale.




Da una neo-appassionata di birre artigianali, una confezione regalo era d'obbligo!
 







PROSIT !
L'Ones  - laboratorio artigianale infusi naturali delle Dolomiti a Panchià in via Costa n. 32.
 

Bellissimo casolare, un tempo un antico fienile, qui si trova il laboratorio artigianale dove vengono prodotti gli infusi naturali delle vallati Trentine.
 







Una produzione di Grappe Trentine alla resina di Pin Cimbro, al Cumino montano, alle Prugnole selvatiche, alla Genziana, al caffè di Anterivo, al Ginepro e alle resina di Pino Mugo.
La Signora ci ha fatto fare un breve giro del laboratorio, spiegandoci tutte le fasi della produzione, fino all'imbottigliamento e  all'etichettatura, tutto rigorosamente a mano!
Dopo aver assaggiato quasi tutte le grappe, mio cognato, amante del generis, ha comprato una grappa al Luppolo Tostato!
 
 

RICARICHIAMOCI DI SALUTE!
Maso delle erbe a Tesero in via Roma n. 2.
 
Tra mal di gola, tosse e raffreddore non potevamo fare una sosta al santuario dei prodotti salutari : il Maso delle Erbe!

L'azienda produce preparati salutistici e cosmetici naturali a base di prodotti apistici.
Miele, Spray alla propoli, energizzante al ginseng e al guaranà,   ecco i prodotti che ho acquistato!



UN MASO DISPERSO TRA I PASCOLI
Maso dello speck, Località Pozze di Sopra n. 2 a Daiano


Che spettacolo questo Maso a 1300 metri immerso tra i pascoli!
Cavalli, asini e mucche ne fanno da padrone!
La famiglia Braito, produce prodotti tipici di questa zona, come lo speck, stagionato e affumicato secondo antiche ricette!





Oltre a comprare tantissime prelibatezze, abbiamo cenato con i prodotti tipici trentini!


Uhh...che goduria, cibo ottimo, canederli, polenta, spatzle e ovviamente i salumi della casa!
 


L'ORA DELL'APERITIVO
Aperitivo con Hugo al bar dell'Hotel.
 


La mia amica Sara, mi ha detto se vai in Trentino, non dimenticarti di fare un aperitivo con Hugo.
Ma chi è Hugo?
E' l'aperitivo trentino fatto con prosecco, sciroppo di sambuco, acqua e menta.
Gustoso e leggero!



Da noi c'è lo Spritz, in Trentino c'è il Signor Hugo! 
 




A PRANZO CON FELICETTI!
 

Visto la comodità dell'appartamento, un giorno abbiamo cucinato un piatto di pasta!
Un semplice piatto di pasta trentina dalla linea Monograno prodotta da agricoltura biologica a Predazzo!
Spaghetti al pesto non è un piatto tipico trentino, ma ci sta ugualmente! :-)
 
 
 

 
Ma il mio break trentino non è finito di certo qui!
Qui termina il mio percorso gustoso nella Valle di Fiemme, ma in Trentino mica si mangia solo?
Anzi, bisogna bruciare tutte quelle calorie accumulate!
Allora seguitemi, nel prossimo post vi presenterò i miei due nipotini, a loro saranno dedicati due giorni di escursioni e giochi all'aria aperta!

 

Nessun commento: